E-Shop
Carrello

Cart

Carrello

Cart

FAQ

Cosa si intende per Oro da Investimento?

Italpreziosi vende Oro da Investimento conforme ai criteri espressi nella Legge 7/2000, comma 1, lettera a): “oro da investimento, intendendo per tale l'oro in forma di lingotti o placchette di peso accettato dal mercato dell'oro, ma comunque superiore ad 1 grammo, di purezza pari o superiore a 995 millesimi, rappresentato o meno da titoli; le monete d'oro di purezza pari o superiore a 900 millesimi, coniate dopo il 1800, che hanno o hanno avuto corso legale nel Paese di origine, normalmente vendute a un prezzo che non supera dell'80 per cento il valore sul mercato libero dell'oro in esse contenuto, incluse nell'elenco predisposto dalla Commissione delle Comunità europee ed annualmente pubblicato nella Gazzetta Ufficiale delle Comunità europee, serie C, nonché le monete aventi le medesime caratteristiche, anche se non ricomprese nel suddetto elenco; con decreto del Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica sono stabilite le modalità di trasmissione alla Commissione delle Comunità europee delle informazioni in merito alle monete negoziate nello Stato italiano che soddisfano i suddetti criteri”.

Quali tipi di prodotti vende Italpreziosi?

I prodotti in vendita sono visibili alla pagina acquista oro

Come posso procedere all'acquisto?

Potete consultare la pagina procedura di acquisto

Se mi reco direttamente presso la vostra sede posso acquistare/vendere i prodotti?

Acquisti:

presso la nostra sede si può fissare il prezzo ed espletare tutte le pratiche di registrazione, previo appuntamento. La consegna dei prodotti avverrà esclusivamente in seguito alla ricezione del pagamento tramite bonifico bancario sul nostro c/c, previo appuntamento.

Vendite

presso la nostra sede si possono consegnare previo appuntamento, i prodotti da vendere ed espletare tutte le pratiche di registrazione. Il pagamento sarà erogato solo al buon esito delle verifiche di purezza e peso.

Posso comprare/vendere i vostri prodotti tramite la mia banca?

Si, se è una banca aderente al nostro programma Oro in banca. Può verificarlo al seguente link: Oro in banca

Come posso pagare?

I pagamenti fino a 3000€ possono essere effettuati con carta di credito o bonifico bancario. Per importi superiori a 3000€ I pagamenti devo essere effettuati a mezzo bonifico bancario

Quali documenti occorrono per poter operare con Italpreziosi?

I dati richiesti al fine della registrazione sono:

  • Documento di identità (Carta di Identità, Passaporto)
  • Codice Fiscale/partita IVA
  • Recapito telefonico
  • Indirizzo e-mail

Quali documenti sono da firmare alla stipula delle transazioni?

  • CGV(A): condizioni generali di vendita(acquisto), il contratto che vincola le parti
  • Conferma d’ordine: documento che riepiloga prodotti, importi, indirizzi ed IBAN
  • Informativa sulla privacy: Informativa ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 (“GDPR”)
  • Documento di trasporto: documento che giustifica il trasferimento delle merci tra due soggetti.

Che tipo di spedizioniere viene utilizzato?

Italpreziosi utilizza per importi superiori a 3.000€ un corriere porta valori assicurato.

Italpreziosi utilizza per importi inferiori a 3.000€ un corriere non specializzato assicurato.

Qual è il costo per la spedizione?

Italpreziosi utilizza per importi inferiori a 3.000€ un corriere standard assicurato, dal costo di 18€, salvo isole o luoghi molto remoti. Per importi superiori utilizza un corriere porta valori assicurato, dal costo di 60€, salvo isole o luoghi molto remoti. Si consiglia la simulazione dell'ordine per verificare il costo effettivo, calcolato in base al CAP.

Il corriere porta valori avvisa alla consegna dei prodotti?

Per acquisti superiori a 3000€ il corriere avvisa telefonicamente indicando l'orario previsto di consegna.

Quali sono i tempi di consegna/ritiro?

I prodotti saranno consegnati/ ritirati entro 15 giorni, come da contratto.

Posso rivendere i miei prodotti in Oro da Investimento?

Italpreziosi ricompra sempre i propri prodotti e prodotti non Italpreziosi che rientrino nella categoria dei metalli da investimento.

Come posso procedere alla vendita?

La procedura di vendita è consultabile alla pagina “procedura di vendita

Gli acquisti di Oro da Investimento sono soggetti ad IVA?

No. In base alla Direttiva 98/80/CE del Consiglio del 12 ottobre 1998, gli acquisti di Oro da Investimento ai sensi della Legge 7/2000 non sono soggetti all'applicazione dell'imposta sul valore aggiunto.

In termini di fiscalità, che tasse ci sono sugli acquisti di Oro?

Nessuna. Gli acquisti di oro non sono né soggetti ad IVA né ad alcun’altra tassa.

E per quanto riguarda la vendita, quali tasse devo pagare?

Al momento della redazione delle presenti note, sulla plusvalenza eventualmente realizzata è dovuta una imposta sostitutiva in misura pari al 26,00%, che si liquida nella dichiarazione dei redditi relativa all'anno in cui viene incassato il corrispettivo.

In mancanza della documentazione del costo di acquisto, le plusvalenze sono determinate in misura pari al 25% del corrispettivo della cessione (articolo 68, comma 7, lettera d del Tuir).

Un semplice esempio, di seguito riportato, permette di meglio comprendere la fiscalità delle plusvalenze generate da oro fisico da investimento.

Criterio generale in presenza di documentazione

  1. Costo di acquisto documentato€ 35.000
  2. Corrispettivo da cessione€ 50.000
  3. Plusvalenza tassabile = B - A
    Imposta dovuta 26% di C
    € 15.000
    € 3.900

Criterio in assenza di documentazione del costo di acquisto

  1. Costo di acquisto documentaton.d.
  2. Corrispettivo da cessione€ 50.000
  3. Plusvalenza tassabile = B - A
    Imposta dovuta 26% di C
    € 12.500
    € 3.250

Ricordiamo che, le plusvalenze eventualmente conseguite dall'operazione in oggetto, in base a quanto dettato dall'art. 67, comma 1 lettera c-ter del D. P.R. 22 dicembre 1986, n. 917, devono essere dichiarate quali redditi diversi nella dichiarazione annuale dei redditi.

Quali rischi corro nell'investire in oro?

I fattori di rischio, sono quelli intrinseci alla natura delle transazioni negoziate le oscillazioni derivanti dalla variazione del valore di mercato dell'oro